Symphytum Officinale
Symphytum Officinale nel Gatto e nel Cane, si utilizza in caso di fratture ossee di cui favorisce il consolidamento.
Symphytum Officinale nel Gatto e nel Cane
Symphytum Officinale nel Gatto e nel Cane

Symphytum officinale, detta Consolida Maggiore o anche erba di San Lorenzo, è una pianta perenne della famiglia delle Boraginaceae con fiori ricchi di nettare per le api. Originaria del Caucaso cresce nelle zone umide dell’Europa centrale. 

Symphytum Officinale nel Gatto e nel Cane

La radice di consolida contiene varie sostanze attive: inulina, colina, amido, zuccheri, tracce di olio essenziale, resine, gomma. Le foglie sono ricche di silice e oligoelementi, mucillagine, allantoina, acido rosmarinico e tannini. Contengono anche la sinfito-cinoglossina, un alcaloide che agisce sul sistema nervoso. Tutte le parti della consolida maggiore, fiori, foglie e radici, specialmente se fresche, contengono, inoltre, alcaloidi pirrolizidinici, composti altamente epatotossici e probabilmente cancerogeni. Per cui l'uso consigliato è in dosaggi omeopatici.

Symphytum Officinale nel Gatto e nel Cane

La consolida è un’importante pianta medicinale europea. “Consolida” in latino e “Symphytum” in greco si riferiscono all’azione su ossa e tessuti, nota anche agli antichi. “Symphyein” in greco significa congiungere, mettere insieme, riattaccare. Con le foglie della consolida si prepara un estratto oleoso, un oleolito, adatto alla cura di eczemi, micosi, vene varicose, edemi. Pestando e tritando le foglie fresche si ottiene invece un impacco di “pronto soccorso” per punture di insetti e lussazioni.

La radice di consolida è la parte più attiva della pianta. Con il suo elevato contenuto di allantoina è indicata in caso di fratture ossee e lesioni delle cartilagini, di infiammazioni articolari, cisti e tumefazioni. Con l’estratto di radice si preparano unguenti, pomate e tinture. Secondo una comprovata ricetta, si fa bollire una manciata di radice essiccata con poca acqua, si frulla ottenendo una poltiglia omogenea e si stende sulla zona lesa, coprendo un panno di cotone. Si risciacqua dopo mezz’ora e si applica una pomata di consolida, eventualmente in combinazione con arnica e pratolina

Grazia Foti
Naturopata

Symphytum Officinale nel Gatto e nel Cane